>>> > Testimonianze
English (United Kingdom)
Testimonianze

 

alcune testimonianze di spettatori che hanno visto il musical nei mesi di giugno e luglio

Caro Giovanni,

mi chiamo Lucia, sono una di quei 13 “prescelti” che hanno visto il musical recitato per la prima volta il 2 di questo mese (giugno) a San Giovanni Rotondo. Chiedo scusa per il mio modo di scrivere, però non sono italiana e il mio italiano non è perfetto, però con quel poco che Dio mi ha dato di conoscere la vostra lingua, cerco di spiegarmi al modo migliore, anche se penso che quello che ci avete fatto vivere è molto difficile da spiegare con le nostre parole umane e limitate. Comunque, come ho detto, il 2 di questo mese io e il mio fidanzato stavamo a San Giovanni Rotondo. Per dire la verità l'idea era di andare a Cascia al santuario di Santa Rita. Non ho niente contro questa santa, anzi, però il mio desiderio che ho nel cuore già da due anni, era di andare da padre Pio... per non allungare troppo perché tutto questo nostro pellegrinaggio è stato guidato dallo Spirito Santo, e il vostro musical, recitato per la prima volta quel giorno che noi stavamo lì, era uno delle conferme più grandi.

Quello che abbiamo visto, o meglio dire che abbiamo vissuto attraverso il vostro spettacolo è così grande e profondo che ogni parola sembra troppo superficiale per poter spiegare. Alla fine tu hai detto che quello che abbiamo visto non è uno spettacolo ma una preghiera. Per me è stato non solo come guardare e ascoltare una preghiera ma anche come un incontro personale con lo stesso padre Pio. Un incontro forte, vivo, diretto. Posso dire solo grazie perché la vostra fede e la vostra preghiera ci ha portato nel cuore di padre Pio, e così anche nel Cuore del nostro Signore del quale lui era tanto innamorato.

Continuate sempre così, ovunque andate fate vedere il grande amore che Dio ha messo nei vostri cuori.

Che Dio grande e buono vi benedica e la Madonna guidi ogni vostro passo.

Tanti saluti e grazie ancora.

Lucia

Questo spettacolo, è una preghiera a Dio ed è stato un grande dono che oggi 2 giugno 2012, il Signore mi ha fatto.

Eravamo in 13, le persone giuste, le persone a cui Dio voleva far arrivare oggi, questo suo messaggio!

Grazie, vi accompagno con la preghiera!

Chi interpreta P.Pio non deve essere solo un attore ma deve avere anche Dio dentro.

Raffaele

Grazie a voi abbiamo pregato due volte:

una perché siete stati “perfetti” e bravi e la perfezione ci parla di Dio,

due perché il messaggio di Padre Pio ci ha svelato l'amore di Dio.

Grazie

Filomena da Monte Sant'Angelo

Molto, molto grazie per la bellissima preghiera.

Sempre preghiera in santuario san Pio è per noi importante.

Grazie per bello regalo per noi chi siamo nel santuario adesso per la decima volta.

Polonia

No se viene a ver una obra de teatro ni de danza, se viene a ver a Dios en sus expresiones de Amor, de fraternidad y de Unidad.

Gracias por pensar en todos los ragazzi del mundo.

Gracias! Gracias!

Padre Pio os siga guiando!

Dora (Colombia)

Hemos venido de Colombia a vivir a Padre Pio y lo hemos encontrado en cada corazòn, en el amor y servicio de los corazones qu nos han acogido.

Hemos encontrado a Padre Pio en sus corazones, en su amor y en el escenario.

Gracias por Servir al Sénor por medio de arte.

Dios los Bendiga hoy siempre Eotan en nuotios corazones.

Att Teresito del Bambino Gesù

Gracias por su espectaculo me ha ilegado al corazon

ha revivido en mi los palabras de Padre Pio sobre mi vido y he vivido la obra como si fuera yo mismo especialmente en la cancion “debo dire di si”.

Att Javier Guevara

Servidores del Servidor

Colombia

Gracias por abrir el corazon a Dios y por entregar su amor a todos los hombres.

Sandalia - Colombia

Niente capita a caso!

Siamo venuti a ringraziare Padre Pio e lui attraverso la sua Anima , ci ha suggerito di vedere il Musical “Un fremito d'ali”.

Nulla è impossibile a Dio!

Grazie.

Scolastica di Novara

We loved the show! Thank you – from USA

Bravissimi con tutto il cuore!!

Pace e bene.

Nichole da Israele

Mi ha fatto bene vedere questo Musical

mi sono accorta che pregare è la cosa più importante del mondo.

Michele

E stato molto bello e ha trasmesso a tutti una preghiera e pensiero molto profondo. Bravi!

Aurora Stevanato

Grazie di tutto...un'emozione indescrivibile

Grazie di cuore per averci fatto vivere questo momento di emozione. Ci vorrebbero tante persone come voi per seminare bene nel mondo.

Italia, Ignazio Luisa ed Ignazio

Grazie per la competenza e il messaggio vivo della speranza.

P. Franco

Grazie infinite. Ci avete fatto pregare e meditare. Ridere e piangere. Per me che ho conosciuto Padre Pio ed anche Padre Alessio è stata un'esperienza grande.

Ho una pena che le cose di carattere culturale hanno poco seguito. Penso che andrebbe pubblicizzato un po di più. E' un vero peccato che tanto lavoro non è fruito anche dai pellegrini di passaggio. Qualche annuncio registrato prima dello spettacolo al microfono e in più qualche gigantografia posta all'ingresso non sarebbe male. Grazie ancora.

Italo

Bello; Charavelloso, Gracias por il chensaje.

Dios huj Bendiga

Charia Sofeù Vena hajo.

Hema - Perù

Il messaggio che date in questo musical è molto toccante e in questo momento sto attraversando dei momenti molto particolari e questo spettacolo mi sta aiutando a capire di più.

Grazie. Continuate con questa missione.

                                                                                                                   Malta

La bellezza della musica e della danza ci porta in una dimensione più profonda dell'esperienza spirituale. Ringrazio quanti si sono prodigati per farmi vivere questo momento che sicuramente mi arricchisce.

Bellissimo spettacolo riassume benissimo la vita di Padre Pio e tocca il cuore degli spettatori.

Grazie continuate così.

Laura

E' stato per me molto emozionante, mi sono sentita felice, il cuore mi batteva forte, perché attraverso di voi, ho visto e ho sentito l'Amore di Gesù...Che ci Ama di un Amore Eterno e ci chiama ad Amare...

Adriana

E' stata un'esperienza meravigliosa...Mai come in questo momento ho capito quanto è grande l'amore di Dio e come Gesù ci ama...

Grazie di tutto!!!

Adriana

Quando si recita con il cuore, tutte le sensazioni arrivano a noi pubblico con una grande intensità.

Il teatro può servire anche a ritrovare quella speranza nella fede.

Vi auguro di continuare con la consapevolezza che l'arte della gioia ha unito tutti.

Con stima Noemi

 

 
Lettera

Un gruppo di devoti con alcuni figli spirituali di Padre Pio, venuti lo scorso febbraio, per due giorni in visita al Lago da Torremaggiore un paese a pochi chilometri da San Giovanni Rotondo, ci hanno scritto una lettera che pubblichiamo.

Carissimo Carlo,

Leggi tutto...
 
"Chiara di Dio"

a..San Giovanni Rotondo

Il 21 Maggio il Musical "Chiara di Dio" di Carlo Tedeschi, interpretato dalla Compagnia teatrale "Leo Amici " è approdato nella terra di S. pio da Pietrelcina.

Il 20 Maggio Carlo Tedeschi con un gruppo di attori della sua compagnia, sono venuti accompagnati da Padre Nazario nel nostro monastero per presentarci il Musical attraverso piccole scene tratte dal copione, quasi a significare l'incontro di "Francesco con Chiara".

Leggi tutto...
 


 


promosso da FONDAZIONE LEO AMICI  -  prodotto da ASSOCIAZIONE DARE  -  Cookie privacy