Il Borgo della Speranza, che si trova ad Ulignano di Volterra, in Toscana, tra San Gimignano e la stessa Volterra, risale al XII secolo, è circondato da morbide colline ed è stato definito “luogo della ricerca del cammino”.

Dopo quarant'anni di abbandono e degrado, è stato restaurato dalla Fondazione Leo Amici grazie a Carlo Tedeschi, che ne ha affrescato anche la chiesa.

Nella sua suggestiva cornice, è ideale per vivere un'esperienza nella pace e nel silenzio della natura. Sono possibili soggiorni in camere o appartamenti, visita alla Villa di Ulignano (risalente al XVII sec.) ed escursioni nelle vicine località storiche ed artistiche e salutari passeggiate nei percorsi segnalati dei boschi circostanti.  

Immersi nel silenzio del Borgo i nostri ospiti possono scegliere escursioni giornaliere per visitare le città d'arte (Pisa, Siena, Firenze, Volterra, San Gimignano), passeggiate nella riserva naturale del Monte Nero oppure godersi il sole e il mare delle suggestive coste degli Etruschi...

 

borgo_totale_panorama_smallTotale del Borgo


... mentre gli angoli del Borgo ed i gazebos offrono, di fronte ad un panorama suggestivo, momenti di riflessione e di riposo.

Possibilità di soggiornare in confortevoli appartamenti con cucina completamente accessoriata e soggiorno con TV (digitale terrestre e parabola) e lettore DVD per rendere piacevole la permanenza